Matita-autodidatta

Addestratore per insegnare ai bambini la grafia, per diminuire la stanchezza durante la scrittura Write-It-Right & Write-It-Left
Affinche’ si possa scrivere facilmente, in fretta e bene, e’ indispensabile imparare a tenere correttamente la matita (penna). L’ addestratore consente, a mo’ di giuoco, di elaborare una impostazione corretta delle dita, senza sforzi, durante l’ insegnamento del bambino a disegnare, e la tecnica di scrittura – a tenere la matita (penna) in modo comodo e leggero.

Per gli adulti non e’ necessario stare dietro al bambino, e spiegare come deve disporre ogni dito e quale deve essere l’ inclinazione della matita (penna). E’ sufficiente aiutare il bambino nei primi tempi di insegnamento.

I modelli calligrafici classici non prevedono un apposito addestramento dei mancini per la calligrafia. L’ addestratore per i mancini consente di elaborare una calligrafia precisa e bella a vedersi.

L’ addestratore per il riapprendimento dei bambini e degli adulti (che usano mano la destra), che si erano imparati a tenere la penna in modo non corretto, consente di riapprendere in fretta ed elaborare una tecnica corretta di grafia. Si distingue dall’ addestratore per chi usa la mano destra per un grosso fissaggio delle dita, che facilita la rettificazione di un’ esperienza inesatta della scrittura.

Attenzione ai genitori, ai metodisti delle scuole materne e degli asili ed agli insegnanti delle prime classi!

Nella verifica dei tempi: “Matita-autodidatta” e’ un aiutante insostituibile del bambino che studia nei primi anni di scuola.

E’ raccomandato per l’ insegnamento dei bambini dai 2 anni e mezzo in su, per il riapprendimento di chi usa la mano destra – dai 6 anni in su.

Girovaghella

Noi viviamo in un era in cui, una gran parte del nostro tempo, la gente guarda lo schermo dei monitor e preme i bottoni dei telecomandi. Adesso ai bambini mancano molto i giochi vivi, nel quale un bambino puo’ creare da solo i soggetti e dirigere direttamente i personaggi con le proprie dita.

Il «Teatro degli animali biricchini» da ai bambini tale possibilita’. Questo e’ veramente un giocattolo che sviluppa l’ intelligenza ed insegna. I personaggi del teatro dei bambini sono degli animali, che tornano in vita con un insignificante movimento delle mani. E’ sufficiente disporre le dita nei giocattoli e scuoterli un pochetto, come poi un eroe biricchino seduta stante e’ pronto a giocare.

Gli animali biricchini sono dei personaggi con carattere: alcuni di essi sono i «Girovaghella», e gli altri sono i «Chiaccherella», che insieme al bambino imparano a socializzare e a comportarsi correttamente in diverse cirostanze! (altro…)

Girovaghella

Noi viviamo in un era in cui, una gran parte del nostro tempo, la gente guarda lo schermo dei monitor e preme i bottoni dei telecomandi. Adesso ai bambini mancano molto i giochi vivi, nel quale un bambino puo’ creare da solo i soggetti e dirigere direttamente i personaggi con le proprie dita.
Il «Teatro degli animali biricchini» da ai bambini tale possibilita’. Questo e’ veramente un giocattolo che sviluppa l’ intelligenza ed insegna. I personaggi del teatro dei bambini sono degli animali, che tornano in vita con un insignificante movimento delle mani. E’ sufficiente disporre le dita nei giocattoli e scuoterli un pochetto, come poi un eroe biricchino seduta stante e’ pronto a giocare.

Gli animali biricchini sono dei personaggi con carattere: alcuni di essi sono i «Girovaghella», e gli altri sono i «Chiaccherella», che insieme al bambino imparano a socializzare e a comportarsi correttamente in diverse cirostanze! (altro…)

Cucchiaio addestratore

Per insegnare ai bambini a tenere correttamente il cucchiaio

Attenzione ai genitori e ai metodisti delle scuole materne!

Quanto e’ importante insegnare al bambino l’ autosufficienza gia’ nel suo primo anno di vita! Ogni mamma lo sa, che una delle prime e piu’ importanti esperienze del bambino e’ il sapere tenere il cucchiaio.

Il bambino inizia ad ottenere il divertimento dal mangiare, nel caso in cui, lo si autorizza a mangiare in modo autosufficiente.

Cioe’, gli si deve insegnare a tenere il cucchiaio ed utilizzarlo correttamente nel tempo dei pasti.

Con l’ aiuto del nostro addestratore, si puo’ fare senza fatica e semplicemente, a mo’ di giuoco.

L’ esperienza ottenuta, viene ritenuta a mente in modo inconscio.

L’ addestratore in tale modo difende le dita del bambino dall’ influsso traumatizzante dello spigolo del cucchiaio e puo’ essere utilizzato come un cucchiaino da the’, o come un cucchiaio da dessert. Il bambino cresce e si sviluppa assieme al cucchiaio!

E’ attuale non solo per chi usa la mano destra, ma anche per l’ addestramento dei mancini a tenere il cucchiaio nella mano destra.

E’ raccomandato per i bambini dai 2 ai 7 anni.

(RU) Говоруша обезьянка

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Ucraino.

Buongustaio

Addestratore per insegnare ad utilizzare i bastoncini cinesi

Addestratore unico per l’ insegnamento della padronanza dei bastoncini Cinesi. In primo luogo dopo aver fatto visita al ristorante dalla cucina orientale, grazie a questo dispositivo, voi potrete subito utilizzare le bacchette, potrete apparire sicuri di voi e sentirvi dei veri professionisti.

L’ addestratore garantisce una corretta posizione delle dita, che reggono le bacchette. Cio’ da la possibilita’ di acquisire in fretta ed in modo effettivo l’ esperienza di utilizzazione dei bastoncini cinesi.

L’ utilizzazione del detto simulatore cosi’ garantisce una sottile motorieta’, e puo’ essere utile per gli ammalati di paralisi cerebrale infantile ed i convalescenti dopo l’ insulto.

L’ esperienza ottenuta viene ricordata in modo inconscio.

Le bacchette rappresentano un interesse dal punto di vista scientifico. Innanzitutto sviluppano le dita. Secondo l’ opinione di molti scienziati Giapponesi, utilizzando le bacchette durante la refezione, si mettono in funzione 80 articolazioni e 50 muscoli delle spalle, degli avambracci, dei palmi e delle dita, e cosi’ anche dell’ encefalo. Cosi’ che l’ applicazione delle dita non soltanto sviluppa la destrezza delle mani, ma tiene in allenamento anche il cervello. (altro…)

Pulsera del ordenador

Para la protección de la muñeca y confort durante el trabajo con el teclado y el ratón.

Quienes trabajan con el ordenador por largo tiempo conocen muy bien el efecto del malestar en la muñeca. El prolongado contacto con la superficie dura de la mesa lleva a la presión de los filamentos nerviosos, se lesionan los huesos y tejidos cartilaginosos. Ello, a su vez, puede llevar a una enfermedad de la muñeca muy difundida en el mundo, conocida con el nombre de “síndrome del túnel carpiano” o RSI (Repetitive stress injury) – daño repetitivo de estrés, cuando los tejidos lesionados se inflaman y provocan sensaciones dolorosas.

La pulsera del ordenador garantiza una posición confortable de la muñeca durante el trabajo con el teclado y el ratón, es compacta y tiene un buen aspecto. Atenúa la tensión excesiva de la mano y resulta ser el remedio mas fácil y eficaz de prevención del RSI. Se aconseja también para los zurdos. Se pone en la muñeca de cualquier mano con la parte estrecha hacia afuera.

Hay 2 modificaciones de las pulseras del ordenador:
1) para niños mayor de 6 años y para personas con muñeca estrecha;
2) para adolescentes y adultos.